IL CORSO DI PRIMO LIVELLO: LA TECNICA
I corsi  base vengono tenuti  presso la palestra da istruttori atleti della società; i corsi sono articolati in 8 lezioni +1 (suddivise secondo la disponibilità degli istruttori e degli impianti). 

L'Associazione fornisce agli allievi tutta l'attrezzatura necessaria ad esclusione delle frecce (consigliate quattro frecce). 

L'iscrizione al corso è di €110,00, compresivo di tesserino FITARCO a richiesta dell'allievo l'Associazione fornisce le 4 frecce al costo di €25,00 (che ovviamente rimangono di proprietà dell'allievo). 

I corsi si svolgeranno nella palestra di Milano - Via Salerno (clicca sulla mappa per aprire Google Maps)

via Salerno

Per le iscrizioni : 
Responsabile corsi Adulti
Stefano Cremaschi, Tel.: 3202989127 corsiserali@everyarchery.it

 

cos'e' il TIRO CON L'ARCO 

- uno sport presente alle olimpiadi da piu' di 40 anni; 
- uno sport che si puo' esercitare a tutte le eta' (consigliato a partire dai sette/otto anni); 
- na disciplina che richiede concentrazione e ti permette per qualche ora di non pensare ad altro; 
- un modo di divertirsi cercando di colpire un bersaglio in mezzo ad un prato (o meglio, in mezzo ad un campo di tiro dotato di tutte le misure di sicurezza necessarie), o in una palestra, insieme a vari amici; 
- un modo per impegnarsi a "fare qualcosa", un paio di sere alla settimana, invece di bloccarsi davanti ad un televisore ..... non necessariamente acceso; 
- un modo per giocare con l'arco come quando eri un ragazzo ..... senza che alcuno abbia qualcosa da ridire. 

A TE SCEGLIERE LA TUA MOTIVAZIONE !!! 

In ogni caso e comunque siano stati i tuoi inizi recenti (villaggio, sagra di paese, amico arciere o altro), il mio primo consiglio e' quello di frequentare un buon corso di tiro con l'arco per principianti !!!
HOPS .. ma io credevo che bastasse comperare un arco e cominciare a tirare da qualche parte !!!

Mi spiace, ma tirare con l'arco moderno e' molto diverso dal tirare con quello che usavi da ragazzo e quello che ti hanno spiegato al villaggio e', di solito (esistono eccezioni, ma sono poche), appena sufficiente a prendere un bersaglio di un metro di diametro da pochi metri, sette o otto volte su dieci; senza contare che, normalmente, ti e' stato mostrato un tipo solo di arco mentre attualmente esistono due tipi di arco (tradizionale e compound) e tre grosse suddivisioni: 

- l'arco "NUDO" o senza mirino (il piu' divertente ma il meno preciso); 
- l'arco tradizionale con mirino, detto olimpico perche' e' l'unico ammesso alle Olimpiadi; 
- il compound, arco moderno di estrema precisione ma, forse, non divertente come i precedenti. 

I corsi sono organizzati da tutte le compagnie di tiro con l'arco, ognuna delle quali li organizza in modo leggermente diverso (a gruppi, con inizio e fine uguali per tutti gli allievi, o individuali, con inizio e fine concordato con l'allievo) e hanno un costo sempre contenuto; in piu', durante il corso, viene normalmente fornita tutta l'attrezzatura necessaria, in modo da permettere all'allievo di imparare la tecnica e verificare "la sua passione" senza sostenere costi inutili e anche in modo da consentirgli una prima scelta tra i tipi di arco.

Se accetti questo suggerimento, puoi rivolgerti a noi, oppure ad altre compagnie nostre amiche o anche a una delle due Federazioni che raggruppano gli arcieri (la Fitarco - affiliata al CONI - o la Fiarc - che raggruppa i tiratori che preferiscono la simulazione di caccia). 

Se invece hai un bel giardino e preferisci essere un autodidatta, ti consiglio di leggere un buon libro che cominci dall'abc del tiro con l'arco e leggere almeno le nostre note sull'acquisto del primo arco.

Ma torniamo al corso di tiro con l'arco per principianti: 
al suo termine, l'istruttore ti suggerira' un arco adatto alle tue intenzioni e sulla base delle tue scelte (arco nudo - arco tradizionale con mirino - compound) ; 
ti spieghera' poi come proseguire associandoti presso la compagnia dove hai frequentato il corso per principianti e quali corsi la compagnia ti offre per migliorare il tuo stile e quindi la tua precisione o dove puoi allenarti.

QUESTO PERCHE' E' BENE SAPERE CHE, AL MOMENTO, NON CONOSCO POSTI DOVE SI POSSA "ANDARE A TIRARE UNA VOLTA TANTO, PAGANDO UNA PICCOLA QUOTA", MA SOLO DELLE COMPAGNIE CHE DISPONGONO DI PALESTRE E CAMPI DI TIRO OVE ACCEDONO I SOLI SOCI. 

Quindi, le consuetudini prevedono che: 
- acquisti un arco e tutti gli accessori necessari, in base alle indicazioni che ti hanno fornito; 
- ti associ a una compagnia; 
- inizi ad allenarti; 
- segui, se previsti e se lo ritieni opportuno, i successivi corsi; 
- misuri i tuoi miglioramenti partecipando a gare di tiro con l'arco con la frequenza che ritieni opportuna e adatta alle tue caratteristiche (solo le gare sociali, una gara ufficiale all'anno o una al mese o anche una alla settimana ... perche' esiste un calendario ufficiale delle gare che ne prevede una o piu' per quasi tutte le domeniche); 

e se vuoi diventare un campione ...... forza!!! Ne abbiamo bisogno. 

COMUNQUE, LA NOSTRA COMPAGNIA, CHE E' FORMATA DA PIU' DI SESSANTA SOCI, CONTA SOLO UNA QUINDICINA DI ATLETI INDIRIZZATI ALL'AGONISMO, QUINDI, C'E' POSTO PER TUTTI.